News

Bitcoin acquistato per fungere da valuta di riserva

Hal Finney ha ricevuto la prima transazione Bitcoin in assoluto. Hal è passato dalla SLA nel 2014, ma la sua eredità sopravvive perché era un genio.

Più tardi, nel 2010, Finney scrisse un messaggio sul famoso forum BitcoinTalk in cui discuteva del “destino finale di Bitcoin, quello di essere il “denaro potente” che funge da valuta di riserva per le banche che emettono il proprio denaro digitale”. Ora stiamo vedendo un’altra premonizione di Finney che potrebbe diventare realtà.

Il 14 marzo, Do Kwon, il fondatore di Terraform Labs, ha annunciato che UST sarebbe stato supportato da una riserva di bitcoin (BTC) di 10 miliardi di dollari. Terraform Labs ha creato il protocollo Terra che emette le stablecoin terraUSD (UST) e luna (LUNA), l’ultima delle quali supporta algoritmicamente la prima.

Sebbene Terraform Labs non sia esattamente una banca, sta emettendo il proprio denaro digitale per semplificare il pagamento delle cose e sta per essere supportato da bitcoin. Questo è un grosso problema per chiunque abbia un interesse acquisito nel sistema Bitcoin, anche se rifiuti con veemenza le altcoin.

Prima di proseguire, se volete investire in criptovalute, dovreste sapere che utilizzando una piattaforma certificata come eToro avrete tanti servizi a disposizione, come il CopyTrading o il CopyPortfolios. Aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50 €.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Facendo un passo indietro, una stablecoin è una criptovaluta il cui valore è ancorato a qualche altro asset, di solito il dollaro USA. Le stablecoin sono importanti perché sono ampiamente utilizzate nel trading di criptovalute, con l’USDT di Tether che rappresenta la maggior parte del volume degli scambi. Ma hanno anche potenziali applicazioni di pagamento. In totale, le stablecoin in USD rappresentano almeno $ 180 miliardi di valore di mercato totale.

Le stablecoin più popolari, come USDT e Circle’s USD coin (USDC), detengono risorse del mondo reale come supporto. Per USDT, è un miscuglio; per USDC è denaro contante (e equivalenti monetari “equamente dichiarati” ). Queste sono chiamate stablecoin collateralizzate. Esistono altri tipi di stablecoin noti come stablecoin algoritmici, come UST.

Una stablecoin algoritmica non è garantita; invece, le monete vengono bruciate o coniate per mantenere il valore della moneta in linea con il prezzo target. Per UST, è qui che entra in gioco LUNA. LUNA sostiene UST. Quando il prezzo di UST è troppo alto (>$ 1), il protocollo incentiva gli utenti a bruciare (distruggere) LUNA e coniare (creare) UST. Quando il prezzo di UST è troppo basso (<$ 1), il protocollo incentiva gli utenti a bruciare (distruggere) UST e coniare (creare) LUNA.

Il processo di incentivazione è un po’ complicato, ma c’è un modulo di mercato di fantasia che fa in modo che ciò avvenga poiché le persone possono fare soldi se fanno le operazioni di arbitraggio appropriate per spingere UST (e le altre stablecoin non in dollari USA problemi di Terraform Labs) all’appropriato valore. In breve, è solo “domanda e offerta”.

Come si adattano esattamente 10 miliardi di dollari di bitcoin?

UST è algoritmico ma diventerà in qualche modo garantito. La Luna Foundation Guard (LFG) è stata istituita a gennaio. LFG è un’organizzazione senza scopo di lucro con una missione incentrata sulla promozione di una “economia veramente decentralizzata”. Il suo obiettivo principale è fornire un backstop di riserva nel caso in cui il meccanismo di incentivazione UST/LUNA fallisca. Quale asset migliore da tenere in riserva se non il preminente crypto e asset di riserva 3.0 ?

Inizialmente, LFG intende acquistare $ 3 miliardi di BTC. Di questi, $ 2,2 miliardi sono già stati raccolti attraverso $ 1 miliardo di finanziamenti esterni e $ 1,2 miliardi di USDT che è stato acquistato con UST che LFG aveva già (i restanti $ 800 milioni stanno arrivando). Kwon ha aggiunto su Twitter che la riserva di BTC potrebbe crescere fino a $ 10 miliardi utilizzando una “porzione del signoraggio” attraverso il normale funzionamento del protocollo Terra per acquistare BTC.
 Il signoraggio è una parola grossa per indicare il valore in eccesso della valuta appena coniata rispetto al costo di produzione. In termini governativi, i trimestri statunitensi contengono meno di $ 0,25 di metallo; in termini UST, il costo di produzione è quasi zero quindi una parte dei profitti del signoraggio viene bruciata e l’altra parteva al tesoro .

Quando LFG comprerà tutti quei bitcoin e perché dovrebbe interessarci?

Potrebbe essere già iniziato. C’è un indirizzo bitcoin che si dice sia di LFG e sembra che l’organizzazione no profit stia acquistando $ 125 milioni di BTC ogni giorno. Per un asset che sforna > $ 20 miliardi di volume ogni giorno non sembra molto, ma 60 punti base di volume possono essere significativi. Kyle Davies dell’hedge fund di criptovalute Three Arrows Capital lo ha indicato su Twitter . Questi acquisti giornalieri potrebbero durare anche mesi se LFG volesse effettivamente arrivare a $ 10 miliardi di riserve di BTC.

Questo dovrebbe piacere a chiunque presti attenzione alle criptovalute. La principale critica alle stablecoin collateralizzate è che la loro necessità di “attestazioni” (non proprio la stessa cosa degli audit) da parte dei contabili è contraria all’etica delle criptovalute. “Non fidarti, verifica” pulsa nelle vene degli amanti del decentramento, e prendere alla lettera ciò che Circle o Tether ci dicono sul loro sostegno sembra sbagliato.

In caso di successo, UST potrebbe diventare una stablecoin del dollaro supportata da un asset digitale completamente verificabile, trasparente e decentralizzato. Questo è un grosso problema. Non avrai bisogno di fidarti di Do Kwon che la garanzia è lì, né di una società di contabilità che qualificherà le sue assicurazioni con parole di donnola. Sarai in grado di vedere di persona sulla blockchain.

Considerazioni finali

Se pensate di investire in cripto fatelo solo su piattaforme sicure e legali, come eToro, intermediario con +35 valute a listino. Potete iniziare a investire sulle cripto partendo da soli 50 €. Inoltre dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale e presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.

Prova ora il conto su eToro

 

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento