News

Binance: in Australia lo stop a queste offerte di cripto-derivati ​​

Un tempo i regolatori di tutto il mondo non erano sicuri di gestire il cripto-ecosistema. Questo atteggiamento, tuttavia, è cambiato negli ultimi tempi grazie alla crescita del settore e all’interesse che ha riscosso da parte delle istituzioni tradizionali e dei principali investitori.

Il cambiamento di cui sopra non è universale, purtroppo, con alcune criptovalute ancora sottoposte a un sacco di problemi normativi. Binance è un esempio calzante. La piattaforma è stata oggetto di un maggiore controllo da parte di un numero crescente di autorità di regolamentazione in tutto il mondo, comprese le autorità di regolamentazione del Regno Unito, degli Stati Uniti, dei Paesi Bassi e del Canada.

Anche l’Australia è stata ora aggiunta a questa lista ignobile.

Prima di svelarvi i particolari, se desiderate investire in criptovalute la migliore soluzione rimane una piattaforma certificata come eToro che offre servizi come il CopyTrading  o i CopyPortfolios – per investire in un singolo titolo che rappresenta differenti cripto. Aprire un conto reale è semplice e puoi iniziare da soli 50$.

Clicca qui per aprire subito un conto gratuito su eToro!

Binance Australia: cosa dice l’annuncio ufficiale dell’exchange

Secondo un annuncio ufficiale fatto dall’exchange, Binance non offrirà più il trading di Futures e Opzioni in Australia. Si legge infatti:

“Poiché Binance valuta costantemente le sue offerte di prodotti e servizi per conformarsi alle normative locali, smetteremo di offrire i seguenti prodotti agli utenti australiani esistenti: Futures, Opzioni, Leveraged Tokens
Inoltre, ha rivelato che “gli utenti australiani esistenti avranno 90 giorni per ridurre e chiudere le loro posizioni per questi prodotti”. Dopo il 23 dicembre, gli utenti non potranno più ridurre manualmente le proprie posizioni e tutte le restanti posizioni aperte cesseranno.
 
Cosa significa questo per Binance e i suoi dirigenti?
Il passaggio di cui sopra è in linea con l’obiettivo dei suoi dirigenti: creare un ecosistema sostenibile attorno alla tecnologia blockchain e alle risorse digitali. Infatti, secondo uno dei suoi dirigenti “Binance accoglie con favore gli sviluppi del quadro normativo del nostro settore in quanto offrono opportunità agli attori del mercato di avere una maggiore collaborazione con i regolatori. Ci impegniamo a lavorare in modo costruttivo nel processo decisionale che cerca di avvantaggiare ogni utente”.
 
Questa mossa ha seguito le restrizioni del mese scorso su opzioni, prodotti a margine e token con leva finanziaria (ai nuovi account è stato impedito di partecipare).
 
Nel frattempo, ha anche interrotto il trading di cripto-margine che coinvolgeva la sterlina, l’euro e il dollaro australiano a luglio.

Ma non solo…

Binance ha subito un colpo simile in un’altra parte del mondo meno di due settimane fa. Ha interrotto il supporto per le coppie di trading nel dollaro di Singapore (SGD), sempre a causa della repressione normativa.
 
Binance si è trovato in acque agitate all’inizio di quest’anno, con i regolatori di tutto il mondo che si sono concentrati sull’exchange principale. La pressione normativa ha costretto la principale società di criptovalute ad adottare un approccio proattivo alla conformità. Detto questo, la giuria è ancora fuori se questi passaggi hanno fatto la differenza?
 
Inoltre, le autorità statunitensi stanno indagando su possibili accuse di insider trading e manipolazione del mercato che coinvolgono Binance. L’exchange, da parte sua, ha smentito queste speculazioni. Binance ha una “politica di tolleranza zero per l’insider trading”, afferma.
 

Considerazioni finali

Continueremo a tenervi aggiornati sulla situazione di Binance in Australia e altrove ma se desiderate investire in criptovalute in maniera sicura, eToro è un broker completamente legale che presenta spread bassi, con il quale puoi iniziare a investire sulle crypto partendo da soli 50$. Inoltre non presenta commissioni, dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale e  presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.

”Apri

Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento