News

Binance Coin (BNB): analisi prezzi 19 gennaio 2023

Pubblicato: 19 Gennaio 2023 di Francesco

Presentiamo oggi un approfondimento mirato sui prezzi di Binance Coin (BNB), ossia il token nativo del famoso exchange Binance, nonché asset di utilità e rilevante per il funzionamento interno dello stesso scambiatore.

Dal mese di novembre, comprese le prime settimane del 2023, il trend della criptovaluta è stato mediamente al rialzo. Il valore del token si è infatti avvicinato ai 300 dollari per unità. Un valore ben lontano dai punti di massimo storico, ma che evidenzia comunque una ripresa in un range mensile.

Il mercato delle criptovalute ha mostrato un inizio 2023 alquanto scoppiettante, con molte altcoin ad elevata capitalizzazione in verde. Le sfide per il futuro, nonché i fattori di influenza da dover considerare, sono in ogni caso numerosi.

Focalizziamo quindi l’attenzione su quelli associati a Binance Coin, nel breve, medio e lungo periodo, ricordandoti che puoi sempre individuare la criptovaluta su piattaforme di investimento professionali, come ad esempio eToro.

Con lo stesso, dopo una rapida registrazione, puoi accedere subito ad un listino di asset aggiornato, selezionare il token BNB, analizzarlo su un comodo grafico in tempo reale e piazzare successivamente la strategia a mercato.

Clicca qui per iscriverti su Binance Coin

*L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Binance Coin (BNB): aspetti positivi e negativi

Nella valutazione complessiva sui prezzi di Binance Coin (BNB) e delle potenziali prospettive, gli analisti considerando sia aspetti ipoteticamente positivi sia aspetti ipoteticamente negativi.

Partendo dalle potenziali positività, gli analisti citano:

  1. Il prezzo del Bitcoin (BTC), che nel corso delle ultime giornate ha mostrato un rally interessante, portandosi dapprima sopra i 20.000 e successivamente sopra i 21.000 dollari per unità. La crescita della prima criptovaluta per capitalizzazione di mercato è molte volte considerata fra i possibili fattori di trascinamento del mercato, ossia delle altre altcoin.
  2. Il settore potrebbe presto essere regolato da leggi più ferree e quindi gli analisti ipotizzano che se il Congresso regolerà BNB come merce, o come altro strumento, si andranno ad eliminare diverse incertezze sulla valenza dell’asset.
  3. Le funzionalità del token: lo abbiamo detto in precedenza, ad oggi Binance Coin è una delle utility token con maggiori funzionalità e strettamente influente per l’exchange Binance (un aspetto che non deve essere sottovalutato).
  4. Il volume sugli scambi su Binance è uno dei più alti nel settore e ciò rappresenta un aspetto rilevante per BNB, dato il suo utilizzo per il pagamento delle transazioni, con ottenimento di interessanti sconti sulle commissioni.

Passando alle potenziali negatività, gli analisti considerano:

  1. Il primo punto esaminato in precedenza potrebbe effettivamente vedere due scenari completamente differenti, dettati da eventuali ribassi (e non più rialzi) del token con maggior market cap. Gli scenari ribassisti sul Bitcoin, con un eventuale shock sulla fiducia degli investitori, potrebbe essere un vento contrario per tutto il mercato e quindi anche per Binance Coin.
  2. Le ostilità da parte i grandi regolatori, come ad esempio la SEC, potrebbero impedire le prossime mosse di Binance e gli sviluppi del token BNB.

Binance Coin: le variazioni nel breve periodo

Al di là dei possibili aspetti positivi e negativi, come sta andando Binance Coin sul mercato? Prendendo come riferimento un grafico mensile, è possibile constatare come il valore di scambio del token BNB al 23 dicembre fosse ancora pari a 245 dollari circa.

Con l’arrivo di gennaio 2023, grazie a nuove fiducie sul mercato, la quotazione di BNB ha iniziato a salire in modo graduale. Il 7 gennaio aveva superato i 260 dollari, portandosi sopra i 280 dollari nella giornata del 9.

Ha poi continuato il suo rally raggiungendo i 314 dollari per unità nella giornata del 14 gennaio. Al momento di questa stesura, un singolo BNB può essere scambiato attorno ai 288$, quindi in leggera flessione rispetto alla giornata di ieri.

Ricordiamo inoltre altri dati aggiornati. La capitalizzazione di mercato è pari a 38.946.566.586 dollari, valore che gli permette di mantenere la quinta posizione in classifica per market cap. Il volume sugli scambi nelle 24 ore, è invece pari a 967.709.524 dollari.

Note finali

Viste le continue variazioni di prezzo, è importare imparare ad esaminare in autonomia la propria criptovaluta di interesse. Per fare ciò ti vengono in aiuto gli strumenti delle migliori piattaforme di investimento crypto.

Una delle più apprezzate, nonché regolamentate nel settore, è eToro. Ti permette di valutare BNB su un ottimo grafico in tempo reale e di piazzare rapidamente la strategia a mercato. Tutto ciò partendo da un deposito minimo molto discreto, da soli 50 euro.

Se non hai molte competenze analitiche, oppure tempo a disposizione, puoi invece fare affidamento sul Copy Trading. Si tratta di una funzionalità unica ed innovativa, che in completa autonomia ti permette di:

  1. selezionare a tua scelta altri trader reali, valutandoli sulla base di molti parametri;
  2. avviare il meccanismo;
  3. ottenere le stesse operazioni dei trader scelti, ossia le stesse aperture, modifiche ed eventualmente chiusure sulle posizioni.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

*L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento