News

Binance (BNB): I prestiti di criptovaluta sono un successo

Per l’Exchange Binance (BNB) i prestiti di criptovaluta si sono rivelati un successo.

Questo business, in rampa di lancio da tempo, si sta rivelando molto profittevole.

Binance ed il successo dei prestiti di criptovaluta: I dettagli

Binance è un Exchange molto utilizzato negli States per negoziare criptovalute. Da poche settimane si è lanciato anche nel Business dei prestiti di criptovaluta. L’obiettivo è ambizioso, in quanto si tratta di entrare in un settore in forte crescita. Inoltre, Binance ha a disposizione una ventaglio clienti molto ampio, dato da tutti coloro che utilizzano la piattaforma. Secondo alcune stime, Binance potrebbe presto superare colossi del settore come Celsius o Genesis.

La peculiarità di Binance consiste nel fatto che i suoi prestiti hanno un limite. Ciò significa che l’Exchange smetterà di accettare richieste una volta raggiunto il limite massimo. Inoltre, in questa fase iniziale, sono poche le criptovalute selezionate per questa nuova attività.

Sempre secondo la tabella ufficiale (Qui sotto), Binance Coin avrà un tasso di interesse pari al 15%. Segue Tether con il 10% ed infine Ethereum Classic con il 7%.

Binance prestiti criptovaluta successo

Un’altra interessante caratteristica è date dal fatto che Binance concede i prestiti per ordine temporale. In altre parole, essendo i prestiti limitati, verranno concessi a coloro che fanno richiesta più velocemente.

Il risultato iniziale è stato un successo! Binance nella giornata di ieri ha annunciato che Binance Coin aveva raggiunto il limite dopo soli 16 secondi post-attivazione. Tether ha impegato 3 minuti ed infine Ethereum Classic 9 minuti per raggiungere il limite. Insomma, un inizio con il botto.

Changpeng Zhao, CEO di Binance, ha twittato:

Abbiamo l’abitudine di sottovalutare la domanda, sempre!

Negoziare le criptovalute in Italia.

Binance è un Exchange Statunitense, di conseguenza l’operatività è limitati ai cittadini USA o agli operatori del settore. Per fare Trading sulle criptovalute in Italia ci sono due Broker certificati che offrono un livello qualitativo simile se non superiore a Binance.

Si tratta di 24option ed eToro. Nel loro interno presentano un ampio ventaglio di crypto ed offrono tanti servizi utili per i Trader di ogni esperienza. Entrambe sono piattaforme Leader di contratti CFD. Il servizio migliore? Sicuramente la possibilità di scoprire le rispettive piattaforme con un Account Demo gratuito, senza vincoli ed illimitato.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Rosa Cioni

Laureata in Economia e Commercio. Mi occupo di articoli di news sul trading online, finanza ed economia.

Lascia un Commento