News

Ashley Alder nominato presidente di FCA: BTC mantiene sopra i 20.000$

Pubblicato: 11 Luglio 2022 di Francesco

Fra le ultime notizie, ad esser state ampiamente associate al settore delle criptovalute, troviamo Ashley Alder nominato presidente della FCA. Per chi non la conoscesse, la FCA, acronimo di Financial Conduct Authority, è l’ente per eccellenza preposto al controllo ed alla vigilanza sul mercato finanziario (e non solo) del Regno Unito.

Nella giornata di venerdì 8 luglio, la nomina è stata ufficializzata e l’uomo dalle grandi vedute si appresta a sostituire, non nell’immediato, Richard Lloyd. Quali sono le considerazioni che sono state avanzate dagli esperti? Cosa ci si aspetta con questo radicale cambio al vertice? Potrebbero riscontrarsi influenze sul settore delle criptovalute?

Nonostante sia ancora presto per esporre ipotesi reali, cambiamenti radicali in un ente di controllo così importante non passano di certo inosservate. Cerchiamo di indicare quante più informazioni possibili in merito, evidenziando chi è Alder, quali ruoli ha ricoperto nella sua vita e come si inserisce nel contesto crittografico mondiale.

Prima di ciò, ti ricordiamo che per noi italiani, le autorità più importanti, da considerare quando si va alla ricerca di un broker, sono quelle europee (come ad esempio quella CySEC). Uno dei broker più completi, con reali autorizzazioni europee, è eToro, che offre una piattaforma interattiva, utilizzabile anche con un pratico conto demo iniziale.

Clicca qui per registrarti su eToro

Ashley Alder nominato presidente FCA: ecco chi è e come si inserisce nel settore crypto

Ricollegandoci a quanto esposto in precedenza, su Ashley Alder nominato presidente FCA, è bene aprire un piccolo approfondimento su chi sia e su quali ruoli abbia ricoperto nella sua vita.

Uomo con grandi conoscenze nel settore finanziario e legislativo, Alder è attualmente CEO della Securities and Futures Commission di Hong Kong e presiede l’International Organization of Securities Commissions.

Trattasi di enti altamente specializzati in Cina e che svolgono un ruolo chiave di controllo e di gestione su molti aspetti nazionali. Secondo quanto riportato dalle dichiarazioni ufficiali, la carica di presidente FCA dovrebbe essere presa entro e non oltre gennaio 2023. Alder è laureato in giurisprudenza ed è uno degli avvocati più stimati al mondo.

Ha inoltre ricoperto ruoli di rilevanti presso Herbert Smith Freehills LLP. Fiducioso sulla sua nuova posizione, ha dichiarato: “È un grande privilegio avere l’opportunità di presiedere la FCA, il cui lavoro principale è così vitale per la salute finanziaria dei consumatori”, continuando con:

“Apprezzo anche l’opportunità di contribuire a una fase cruciale nella storia della FCA in quanto aiuta a tracciare il futuro del Regno Unito dopo la Brexit come centro finanziario globale che continua a sostenere l’innovazione e la concorrenza attraverso i propri standard normativi leader a livello mondiale.”

Ciò che molti esperti ed appassionati avrebbero associato, è il timore che, viste le regole stringenti sul mercato crypto in Cina (dopo il cosiddetto divieto sul mining ed altre attività), l’impronta del nuovo presidente (vicino alle regole di Hong Kong), possa in qualche modo influenza e anche il mondo crittografico in Inghilterra.

Note finali

Intanto che il cambio presidenziale continua a seguire le sue tipiche procedure burocratiche, sul settore delle criptovalute il Bitcoin ha mantenuto timidamente la singolare soglia dei 20.000 dollari, violata più volte al ribasso nell’arco di poche settimane.

Il sentiment generale non è di certo dei migliori e su base settimanale, dopo aver ottenuto anche quote superiori ai 22.000 dollari per unità, la criptovaluta a maggior market cap mondiale ha finito per subire brusche correzioni a partire dal pomeriggio della giornata dell’8 luglio.

Al momento di questa stesura, il prezzo di scambio della criptovaluta è pari a 20.467$ circa. Ciò evidenzia, in un range a 24 ore, una flessione negativa pari a -2,5%. Per restare continuamente aggiornato sull’andamento di BTC, così come su quello delle maggiori crypto mondiali, puoi usufruire di pratici grafici in tempo reale proposti dai migliori broker online.

Uno dei più noti, nonché pienamente autorizzato da enti europei preposti al controllo, è eToro (clicca qui per iscriverti). Con lo stesso puoi subito accedere al comparto delle criptovalute e negoziare su quelle di interesse. La piattaforma permette sia di acquistare criptovalute reali, sia di investire tramite contratti per differenza.

La modalità demo, basata sul caricamento di 100.000 dollari virtuali, è sempre disponibile. Per la modalità reale, puoi invece caricare un deposito molto basso, da soli 50 euro (anche con carte di pagamento, bonifico bancario, o comodamente com PayPal).

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento