News

Analisi Sulla Criptovaluta Cardano ADA

Fra le tante criptovalute presenti ad oggi nel complesso paniere crittografico, le analisi sulla criptovaluta Cardano ADA rappresentano alcune delle esamine più ricercate online. È bene tenere a mente come per Cardano si intenda essenzialmente l’ecosistema nella sua interezza, mentre per ADA si faccia riferimento al token del progetto.

Numerose notizie in merito alla criptovaluta, hanno portato esperti ed appassionati a cercare di analizzare i suoi risultati, provando ad esporre alcune previsioni su Cardano nel breve, nel medio e nel lungo periodo.

All’interno del nostro approfondimento focalizzeremo l’attenzione sugli ultimi eventi che hanno letteralmente messo sotto i riflettori il Token, nonché l’ecosistema associato, constatando i livelli raggiunti dallo stesso nel corso delle ultime giornate.

Riuscirà la criptovaluta a ritoccare i suoi punti di massimo, mostrando nuovi target nel secondo semestre del 2021? Prima di proseguire, ricordiamo come ad oggi, lo stesso Cardano ADA, risulti presente all’interno dei migliori broker online, che ne permettono lo scambio e la negoziazione.

Uno dei più conosciuti è eToro, il quale vanta da anni esperienza e professionalità nel settore, mettendo altresì a disposizione numerose funzionalità uniche nel loro genere, come ad esempio il sistema di copia automatica Copy Trading.

Analisi sulla criptovaluta Cardano ADA: L’unicità dell’ecosistema

All’interno delle analisi sulla criptovaluta Cardano ADA, esperti ed analisti tengono in considerazione quanti più elementi possibili, attinenti sia aspetti legati all’analisi tecnica che all’analisi fondamentale.

In merito all’analisi fondamentale, è bene ricordato come lo stesso Token ADA sia strettamente associato al suo ecosistema di riferimento Cardano, il quale nel corso degli ultimi anni ha mostrato numerose modifiche ed upgrade.

Contrariamente dal Bitcoin, considerato asset crypto con maggior livello di capitalizzazione, Cardano viene considerato un vero e proprio ecosistema di utility. Non rappresenta solamente un network per gli scambi, permettendo di operare anche nel settore degli Smart Contract.

Sotto alcuni punti di vista, può quindi essere confrontato con Ethereum, il quale rappresenta una delle principali scelte odierne (da parte di migliaia di organizzazioni) per poter avviare progetti ed applicativi su contratti intelligenti, finanza decentralizzata e molto altro.

In ogni caso, la tecnologia interna di Cardano, fa in modo che lo stesso ecosistema si mostri ampiamente scalabile e con una velocità paragonabile a pochissimi altri progetti.

Ulteriori aspetti tenuti a mente da esperti ed analisti, riguardano poi la governance di Cardano (ADA) legata alla presenza di una solida comunità di utenti, che in progetti open source rappresentano un fattore rilevante sia in merito alla gestione che a potenziali modifiche sull’ecosistema.

In aggiunta a ciò, la presenza di una squadra di sviluppo (Cardano Foundation) che ha dimostrato nel corso degli ultimi tempi di portare a termine iniziative e modifiche necessarie all’aggiunta di nuove funzionalità.

Analisi sulla criptovaluta Cardano ADA: Ci si aspettano rialzi?

Come tutti ben sanno, nel corso del mese di maggio, Cardano (ADA) ha avuto la capacità di ottenere nuovi punti di massimo storico, superando per la prima volta l’ambiziosa soglia dei 2 dollari.

Nel corso delle settimane seguenti, correzioni successive avevano spinto il valore di Cardano nuovamente su quote più basse, senza tuttavia scendere sotto ad 1 dollaro per tutto il mese di giugno 2021.

Il singolare valore del dollaro non è quindi stato superato al ribasso, portando altresì la quotazione di Cardano (ADA) ad ottenere un passaggio dai circa 1,20 dollari al 26 giungo, fino ai circa 1,50 dollari per unità nella giornata del 5 luglio, secondo i dati esposti da CoinGecko, per poi mostrare variazioni successive.

In tutto ciò, nell’ottica nel lungo periodo, l’ecosistema dovrà tenere costantemente sotto controllo lo sviluppo di nuovi progetti, già lanciati nel corso degli ultimi mesi, anch’essi incentrati sul mondo degli Smart Contract e volenterosi di apportare migliorie in un settore in continua evoluzione.

Dal suo canto Cardano può contare su esperienza, aggiornamenti continui mostrati all’interno della sua rete e su una community salda, che ne permette il mantenimento.

Conclusioni

Sulla base delle proprie analisi sulla criptovaluta Cardano ADA, i traders hanno la possibilità di poter negoziare sulla stessa attraverso la presenza di professionali operatori online. Gli stessi mettono a disposizione innovativi strumenti di scambio, che prendono il nome di contratti per differenza.

I broker di CFD si discostano ampiamente dagli acquisti fisici su strumenti crittografici, permettendo di agire senza detenere alcuna moneta in proprio possesso. Ciò significa avere a disposizione la possibilità di aprire sia posizioni al rialzo (ossia di tipo long) sia posizioni al ribasso (ossia di tipo short).

In aggiunta a ciò, proprio per il non possesso degli asset, non ci sarà alcun bisogno di ricercare ed utilizzare Wallet digitali per la custodia delle criptovalute. Un broker leader, a mettere a disposizione negoziazioni su Cardano ADA, è eToro.

Il broker vanta la presenza di un database composto da decine di criptovalute storiche e di nuova emissione, permettendo di agire tramite una piattaforma semplice ed intuitiva. Il grafico in tempo reale di Cardano viene sempre messo a disposizione, così come anche i numerosi indicatori analitici da poter associare allo stesso.

Si ricorda inoltre la presenza del Copy Trading, ecco alcuni punti:

  • L’utente può selezionare uno o più Top Traders all’interno della pagina ufficiale di eToro (nell’apposita sezione);
  • Una volta associati i Top Traders, si avrà la possibilità di ottenere le loro stesse transazioni, senza costi ed in modo automatico;
  • La funzione può essere testata anche tramite un rapido e gratuito conto demo (gestibile anche con applicazione).

Scopri qui eToro ed il Copy Trading

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento