News

30 ATM Bitcoin in Argentina per combattere l’inflazione

Nel tentativo di combattere la crisi economica che sta affliggendo l’Argentina attualmente, che ha fatto crollare il valore del peso, Athena Bitcoin e Odyssey Group hanno deciso di lanciare 30 sportelli automatici [ATM] Bitcoin [BTC] entro la fine dell’anno. Questa decisione è stata presa dopo che il peso ha perso quasi il 50% del suo valore contro l’USD quest’anno, secondo la Reuters.

Comprare Bitcoin con un broker regolamentato

Ecco come acquistare la criptovaluta del Bitcoin con una piattaforma di trading regolamentata CySEC e sicura da utilizzare. Comprare Bitcoin è estremamente semplice. Tutto quello che devi fare è seguire questi tre passaggi.
Trading Bitcoin 24Option

Trading Bitcoin 24Option

  1. Apri un conto di trading gratuito su 24Option (CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOSTRA RECENSIONE) – la procedura è veloce e sicura.
  2. Deposita i fondi. – 24Option accetta carte di credito/debito, deposito bancario e PayPal.
  3. Compra (o vendi allo scoperto) Bitcoin grazie alla tecnologia dei CFD – l’investimento minimo richiesto è di soli 200 euro.
>>CLICCA QUA PER ANDARE SUBITO SUL SITO UFFICIALE<<

Prezzo Bitcoin in Tempo Reale

Tutti gli sportelli automatici saranno in grado di acquistare e vendere Bitcoin, con gli sportelli bancomat del Gruppo Odyssey che offrono una funzione aggiuntiva che faciliterà anche le transazioni bancarie convenzionali, che comprenderanno i depositi in contanti e il prelievo e il trasferimento di denaro tra conti.

Questa mossa arriva un mese dopo che i bancomat delle criptovalute hanno debuttato in Argentina, con Athena Bitcoin, una società con sede negli Stati Uniti, che ha installato la prima macchina nel centro commerciale di Buenos Aires. Sebbene l’Odyssey Group non disponga attualmente di sportelli automatici attivi in ​​Argentina, secondo i rappresentanti della società, intende distribuire 150 macchine entro la fine dell’anno. L’azienda sostiene che l’80% di loro sarà in grado di negoziare Bitcoin entro l’inizio del 2019.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento